Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

DISAGI Perugia, conduttura rotta in via Marconi: da due giorni acqua per la strada tra le proteste di cittadini e commercianti

Nastro per impedire la sosta nella zona della perdita. L'acqua ristagna in più punti, fino alla rotatoria di Garibaldi

Una perdita d'acqua iniziata con un piccolo rigagnolo che scendeva verso la rotatoria con la statua di Garibaldi. Proseguita con un aumento costante di acqua che ristagna negli avvallamenti e non ancora terminata con l'acqua che ormai invade la carreggiata.

In via Marconi a Perugia, da due giorni abbondanti si assiste ad una perdita d'acqua da un pozzetto posizionato sull'ultimo stallo di sosta della strada, quello per il carico e scarico.

Già due notti fa si sono notate le prime avvisaglie, con l'acqua che scorreva quasi non notata lungo il marciapiedi, colorando di scuro un tratto dell'asfalto.

Il giorno successivo la perdita si è fatta più consistente, tanto che alla fine è intervenuto il cantiere comunale, ma solo per transennare con il nastro a strisce bianche e rosse lo stallo di sosta dove si trova il pozzetto che perde acqua.

Stamattina la perdita è consistente, con profonde pozze d'acqua un po' ovunque e le proteste dei commercianti.

Perdita d'acqua in via Marconi a Perugia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DISAGI Perugia, conduttura rotta in via Marconi: da due giorni acqua per la strada tra le proteste di cittadini e commercianti
PerugiaToday è in caricamento