Attualità

Carabinieri, cambio al vertice regionale: il generale Bandiera va a Roma al Comando per la tutela del lavoro

Il comandante della Legione Umbria in visita al comando provinciale

Il comandante della Legione carabinieri “Umbria” in visita al comando provinciale di Perugia per il saluto di commiato. Il generale di brigata Antonio Bandiera, infatti, il 15 settembre l’Umbria per assumere, a Roma, il nuovo incarico di capo del comando carabinieri per la tutela del lavoro.

In via Ruggia è stato ricevuto dal colonnello Stefano Romano, comandante provinciale di Perugia, ha incontrato poi una rappresentanza dei reparti in servizio nell’intera provincia. Il generale Bandiera ha rivolto ai militari presenti il proprio plauso per i risultati conseguiti in questi due anni di permanenza in Umbria, esprimendo stima e gratitudine profonde per il loro operato e, in particolare, per il grande impegno profuso a sostegno della popolazione nel corso dell’emergenza pandemica. Ha tenuto a sottolineare l’importanza di proseguire, con determinazione, la proficua azione di contrasto a tutte le forme di criminalità e di continuare ad assicurare la massima disponibilità e vicinanza ai cittadini della provincia di Perugia con le iniziative intraprese per incrementare la prossimità dell’Istituzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, cambio al vertice regionale: il generale Bandiera va a Roma al Comando per la tutela del lavoro
PerugiaToday è in caricamento