rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

INVIATO CITTADINO Il percorso pedonale diventato sentiero, occorre intervenire

Collettore fra via Torelli e via San Galigano… superficie da riportare al pristino stato. Bretella eliminata e utenti beffati

Collettore fra via Torelli e via San Galigano… superficie da riportare al pristino stato. Bretella eliminata e utenti beffati.

Ne abbiamo parlato più volte come di un lavoro ben eseguito e secondo tecnologie innovative. Ora, a intervento, ultimato, ne mettiamo in rilievo delle criticità da rimuovere.

Il primo impegno è quello di ricostruire quanto è stato rimosso e non rimesso. Ci riferiamo all’utilissimo percorso pedonale realizzato con una doppia fila di mattonelle con granigliato. Era stato realizzato all’epoca delle circoscrizioni, a cura degli operai della prima, quella efficientemente governata dall’allora presidente Guastalvino.

Corrispondendo a una pressante richiesta dei residenti, si era realizzata questa comoda bretella che tagliava fra via Torelli e la pensilina lungo via San Galigano. Risparmiando il lungo giro sino a via delle Sorgenti, per ridiscendere poi a sinistra, dovendo recarsi alla fermata del pullman.

In occasione dei lavori, quelle mattonelle erano state rimosse, con l’impegno di rimetterle a intervento terminato. Ma questo obbligo non è stato rispettato. Tanto che si vedono solo i tratti iniziali piastrellati (vicino alla pensilina e su via Torelli). Tutto il reso è loto.

La gente continua a passare, inzaccherandosi e pestando la nuda terra, già schiacciata “corporis pondere”, ma plastica e melmosa.

Non ci vorrebbe molto a riposizionare quelle mattonelle, peraltro appoggiate in modo ecologico, ossia senza cemento.

Se l’Impresa le ha gettate, si preoccupi di rimetterne delle altre. Questo chiedono legittimamente i cittadini. Lo segnalano al Comune di Perugia e a Umbra Acque che quel lavoro ha commissionato e pagato. Su altre criticità torneremo in prossimo servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Il percorso pedonale diventato sentiero, occorre intervenire

PerugiaToday è in caricamento