Attualità

Per una riapertura degli spazi di socialità dedicati ai ragazzi: approvato l'odg in Consiglio comunale a Perugia

Non appena la curva dei contagi lo permetterà, il Comune di impegna a promuovere presso la Regione Umbria quella indispensabile riapertura di sport, oratori e naturalmente scuole per fronteggiare l'evidente e crescente disagio giovanile

Si parla molto del disagio subito dai ragazzi a causa della situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Vari studi condotti a livello nazionale e internazionale chiariscono come siano in crescita i dati sui tentati suicidi e di suicidi in età adolescenziale. Altre ricerche hanno fatto emergere che sono in forte crescita anche i sintomi di ansia e depressione tra i giovanissimi.

Anche il Consiglio comunale di Perugia nella giornata del 16 Marzo ha discusso e aprovato un odg presentato dal consigliere Nicola Volpi proprio su "il Disagio Sociale Giovanile causato da Covid-19".

L'impegno per l'amministrazione comunale sarà quello di promuovere presso la Regione Umbria una riapertura di quegli spazi di socialità (Oratori, attività sportive giovanili, scuole) capaci di donare ai giovani quella vita sociale e relazionale indispensabile per la formazione di ognuno di essi. Naturalmente, non appena ci sarà la possibilità dettata dall’andamento dell’indice dei contagi.

Il Comune perugino si impegna inoltre a definire,dove necessario, modelli organizzativi in collaborazione con i soggetti gestori e concedere fruibili quanti più spazi di socialità possibili nel rispetto delle misure di sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per una riapertura degli spazi di socialità dedicati ai ragazzi: approvato l'odg in Consiglio comunale a Perugia

PerugiaToday è in caricamento