Al lavoro su piattaforma mobile la ditta Iguvium per il restauro di trifore e finestre del Palazzo dei Priori

Gli interventi interesserano anche la parte posteriore della struttura fino alla casa torre di madonna Dialdana in via della Gabbia

Al lavoro su piattaforma mobile la ditta Iguvium per il restauro di trifore e finestre al secondo piano del Palazzo dei Priori, fino alla casa-torre di madonna Dialdana in via della Gabbia.

Un lavoro molto delicato che riguarda in specie la Galleria Nazionale dell’Umbria. Intendiamoci: nessun pregiudizio di carattere statico, dopo gli interventi risolutori post terremoto, effettuati da parte dell’ingegner-architetto Massimo Mariani che ha messo in sicurezza, fasciando l’edificio con soluzioni originali.

Le trifore necessitano però di cure, sia per la delicatezza dei colonnini rosa che per quel capolavoro di ricami che le sovrastano. Abbiamo visto i restauratori al lavoro pure sui marcapiano, laddove presentavano qualche necessità di essere risarciti.

Con l’occasione verranno effettuati interventi sui canali di scarico delle acque piovane, qualche rifacimento d’intonaco e relativa tinteggiatura.

Interessata dai lavori anche la parte su via della Gabbia, ossia l’accorpamento trecentesco della casa-torre di madonna Dialdana, che nel 1255 era stata adibita a palazzo del Capitano.

In relazione a questi interventi, le varie rilevazioni al laser delle quali, nei giorni scorsi, abbiamo dato conto, aventi lo scopo di verificare lo stato di salute dell’intero edificio (INVIATO CITTADINO Perugia, proseguono i rilievi sullo stato di salute del Palazzo dei Priori).

Il lavoro dovrà essere concluso entro il 13 febbraio 2021 per un importo complessivo di circa 150mila euro. Gli interventi ci restituiranno, in tutto il suo splendore, un edificio simbolo del potere civile. Oltre che sede di una delle più belle raccolte d’arte e cultura al mondo. Lode alla sollecitudine dell’insostituibile Marco Pierini, una vera fortuna toccata in sorte alla Vetusta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento