Caffè? Nel piccolo borgo del Trasimeno i cittadini lo offrono gratis: ecco la bella iniziativa

Il caffè “omaggio della casa” è rivolto a tutti coloro che decidono di andare a Paciano, in vacanza o solo per una breve visita

Immagine generica

Nel piccolo e grazioso borgo del Trasimeno, Paciano, il caffè al bar è offerto dai cittadini. Una bella iniziativa, quella del caffè "sospeso", nata per accogliere i turisti e i visitatori che a Paciano vengono a mangiare, a fare una vacanza o ammirare la terrazza naturale sul lago Trasimeno. 

L' iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco di Paciano, in collaborazione con i bar del paese (Bar Boldrini e il Baretto “La Sosta di Giano”) e tutti i cittadini che stanno già aderendo numerosi. “Caffè? Ti aspetto a Paciano”, è stata lanciata questa mattina grazie alla comunità di Paciano che mette a disposizione di coloro che passano da quelle parti e si vogliono fermare per vedere il panorama o far visita al borgo. 

“Paciano – si legge in una nota del Comune - è da sempre un paese molto accogliente, una comunità aperta dove hanno deciso di vivere anche alcuni personaggi illustri, dove tante persone hanno deciso di trasferirsi dopo aver vissuto la propria vita in altre parti d’Italia o all’estero. Paciano è un paese di mille anime, molto attivo nel volontariato e nel quale ogni cittadino si adopera per il bene pubblico. Per questo è anche considerato uno dei Comuni più curati del territorio del Lago Trasimeno”.

“Il senso di appartenenza dei pacianesi è molto forte – spiegano ancora i promotori - e c’è un legame tra la popolazione che si sente coinvolta ogni qualvolta ve ne sia la necessità. Qui nessuno avverte il senso di solitudine e i cittadini si sentono all’interno di una grande famiglia allargata”.

Il caffè “omaggio della casa” è rivolto a tutti coloro che decidono di andare a mangiare a Paciano, recarvisi in vacanza, di vivere un periodo della loro vita lì o piuttosto di trascorrere alcune ore in compagnia di amici. Ma la libertà di “offerta” da parte dei pacianesi può essere rivolta a chiunque. Unica richiesta: quella di condividere sui social network semplicemente con un “grazie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento