rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità

Carnevale, il regalo del Sasu per i piccoli pazienti dell'ospedale di Perugia

Il regalo del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria ai bambini ricoverati nelle strutture di Oncoematologia Pediatrica, Pediatria e Chirurgia Pediatrica

Una spettacolare discesa dall’alto per portare sorrisi e spensieratezza ai piccoli pazienti dell’Azienda Ospedaliera di Perugia. È la sorpresa che un gruppo di soccorritori del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (Sasu) ha deciso di regalare ai bambini ricoverati nelle strutture di Oncoematologia Pediatrica, Pediatria e Chirurgia Pediatrica in occasione del martedì grasso. 
I volontari, con indosso dei costumi, si sono calati da uno degli edifici della struttura ospedaliera per poi entrare nelle degenze e salutare i piccoli pazienti e i loro genitori.
Una bella sorpresa per i bambini che, oltre ad aver assistito dalle finestre alla discesa dei tecnici di soccorso, hanno avuto in regalo coriandoli, maschere colorate e momenti di allegria.  

FOTO - Carnevale, il regalo del Sasu per i piccoli pazienti dell'ospedale di Perugia

“Per i nostri tecnici che quotidianamente sono impegnati in attività di soccorso e supporto alla popolazione - ha sottolineato Matteo Moriconi, Presidente servizio regionale Umbria del Soccorso Alpino e Speleologico - il regalo più grande di oggi è stato vedere lo stupore ed i sorrisi sui visi dei bambini incontrati. Desideriamo ringraziare di cuore il Direttore generale Giuseppe De Filippis e tutti i Direttori di struttura per aver supportato questa iniziativa”. 

“Siamo grati al Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria per questo gesto di solidarietà rivolto ai nostri piccoli pazienti - ha spiegato De Filippis – l’aspetto ludico è parte integrante del percorso di cura di un bambino ed ogni sorriso regalato è una medicina per i nostri piccoli pazienti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale, il regalo del Sasu per i piccoli pazienti dell'ospedale di Perugia

PerugiaToday è in caricamento