Attualità

Cinque nuovi pediatri al Santa Maria della Misericordia e stabilizzazione dei precari

Prima dell'inizio della pandemia la carenza di personale in Pediatria aveva messo a rischio il regolare funzionamento del reparto

Cinque nuovi medici per la Pediatria del Santa Maria della Misericordia, assunti a tempo indeterminato dopo un concorso e la pubblicazione della graduatoria.

E nei prossimi giorni si procederà anche alla stabilizzazione in servizio dei professionisti già operanti nella struttura di Pediatria dell’ospedale di Perugia e alla chiamata di ulteriori pediatri provenienti da altre realtà regionali.

Tale risultato rientra nell’impegno preso dall'Azienda ospedaliera volto alla soluzione della carenza di personale in clinica pediatrica, struttura sanitaria di riferimento per le emergenze e patologie gravi compresa la cura e l’assistenza di bambini positivi al Covid-19 provenienti da tutta la regione.

Prima dell'inizio della pandemia la carenza di personale in Pediatria aveva messo a rischio il regolare funzionamento del reparto. Il primario individuato come un'eccellenza, inoltre, era stato osteggiato, così appare dalla carte dell'inchiesta sui concorsi truccati nella sanità regionale, fino a decidere di lasciare Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque nuovi pediatri al Santa Maria della Misericordia e stabilizzazione dei precari

PerugiaToday è in caricamento