Mercoledì, 17 Luglio 2024
Attualità

Ospedale di Perugia, attivato il nuovo percorso pediatrico: ecco le novità

L’obiettivo è razionalizzare i tempi di attesa

Il Santa Maria della Misericordia annuncia con una nota che è stato attivato "il nuovo percorso pediatrico per i pazienti che accedono in ospedale con l’obiettivo di razionalizzare i tempi di attesa". 

Il piccolo paziente che accede al Santa Maria della Misericordia, spiegano dall'Azienda Ospedaliera, "verrà accolto direttamente in Pronto Soccorso Generale invece che all’Accettazione Pediatrica. Come già in uso, i pazienti critici che vengono condotti dal personale del 118 ed i pazienti traumatizzati continueranno ad essere trattati direttamente al Pronto Soccorso generale". All’arrivo in Pronto Soccorso Generale "l’infermiere di triage compilerà una check-list, ovvero una scheda volta a facilitare il percorso di gestione clinica del bambino tra Pronto Soccorso Generale e Clinica Pediatrica. Questa scheda è basata sulla rilevazione rapida di segni clinici che possano configurare una condizione di instabilità clinica. In questo caso, il piccolo paziente verrà sottoposto a triage e trattato in Pronto Soccorso avvalendosi della consulenza degli specialisti necessari e successivamente si deciderà il setting assistenziale più appropriato per la prosecuzione dell’iter diagnostico-terapeutico".
In caso di stabilità clinica, prosegue la nota, "il piccolo paziente verrà inviato e accompagnato con Personale afferente al Pronto Soccorso Generale presso l’Accettazione Pediatrica, (Blocco H piano +2) dove verrà preso in carico dal personale infermieristico che effettuerà il triage". 

“Grazie all’attivazione di questo nuovo percorso – sottolinea il Direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliera, Arturo Pasqualucci - è assicurata una presa in carico dei piccoli pazienti durante tutto il percorso nel nostro Ospedale, con un aumento della sicurezza per i pazienti stessi e per i nostri operatori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Perugia, attivato il nuovo percorso pediatrico: ecco le novità
PerugiaToday è in caricamento