Nuova ondata di calore in arrivo, Perugia città più calda d'Italia: allerta del Ministero della Salute

Bollettino emesso dal Centro di Competenza Nazionale del Ministero della Salute

Nuova ondata di calore in arrivo. Secondo il bollettino emesso dal Centro di Competenza Nazionale del Ministero della Salute con il quale, per la giornata di domenica 21 luglio, è prevista la temperatura massima percepita di 33 gradi con condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio, è dichiara attivata, per la giornata di domenica 21 luglio, la fase di disagio (Livello 2). 

Secondo le previsioni del sito specializzato Umbria Meteo "la fase con anticiclone afro mediterraneo, sole e caldo probabilmente durerà da sabato 20 fino almeno a venerdì 26 luglio, per quanto riguarda le temperature il clou è atteso proprio per i giorni compresi tra mercoledì 24 e venerdì 26 luglio quando sulla nostra regione potranno essere raggiunti valori massimi compresi tra 34°C e 39°C".

E ancora: "L’umidità inizialmente, da domenica 21 a martedì 23 luglio, non sarà elevata, probabilmente compresa tra il 20% ed il 40% di u.r., quindi caldo torrido, poi però probabilmente aumenterà anche a causa della scarsa ventilazione ed avremo un caldo afoso". 

Cattura-69-39

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento