Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: la seconda vita de "Il Grottino"

Storia e gastronomia partenopea  in trasferta a Perugia. (Ri)aperta la pizzeria “Il Grottino degli antichi sapori” di via Fabretti, oggi “Napoli, pizza e… sfizi”

Storia e gastronomia partenopea  in trasferta a Perugia. (Ri)aperta la pizzeria “Il Grottino degli antichi sapori” di via Fabretti, oggi “Napoli, pizza e… sfizi”.

Una storia familiare che corre dai tempi di Garibaldi: la loro Rosticceria-Pizzeria del Gallo a Napoli esiste dal 1860. Ora giocano in trasferta la carta perugina, rilevando un’attività chiusa da tempo, ma dalle possibilità notevoli, grazie soprattutto alla vicinanza con Palazzo Murena, sede del rettorato,  e alla sua densa popolazione di addetti agli uffici.

“Studenti e docenti di passaggio ce ne sono parecchi. Tutto sta a farsi conoscere e fidelizzare la clientela con le nostre specialità”, dice il titolare.

“Stiamo mettendo a posto le due sale interne. Poi posizioneremo dei tavoli per un pasto veloce, a favore di studenti e lavoratori con poco tempo per sedersi e consumare il pasto comodamente”, aggiunge.

Fanno rosticceria e pizzeria, declinata in un numero impressionante di varianti, di oltre venti specialità.

Inclusa la pizza “al portafoglio” e il “panuozzo” variamente farcito, la frittatina ai maccheroni… Aggiungono due varietà di “cestino” e, cosa piuttosto inusuale, preparazioni “a fantasia” su richiesta.

In attesa della sistemazione interna, per il momento fanno prodotti d’asporto. Intanto, i nostri amici partenopei si adoperano per sistemare al meglio e fare in modo che la Vetusta possa affezionarsi a sapori e saperi della loro terra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: la seconda vita de "Il Grottino"

PerugiaToday è in caricamento