rotate-mobile
Attualità

Via Fani. Come affiancarsi, e affrancarsi, senza… temere la concorrenza. Sotto il segno di brand esclusivi

Via Fani. Come affiancarsi, e affrancarsi, senza… temere la concorrenza. Sotto il segno di brand esclusivi. Prima era un unico, ampio negozio che si distendeva a far capo dal civico 1. Poi è stato frazionato. Nella parte più vicina al Palazzo delle Poste è stato aperto, da un paio d’anni, l’esercizio Basedodici. Al civico 1 è attivo da qualche giorno Vend?me.

Convivono in perfetta armonia, dato che offrono varietà merceologiche completamente diverse.

Basedodici commercia streetwear, con marchi sportivi caratterizzati da scarpe e abbigliamento sportivo limited edition. Pare che il genere – a detta del responsabile vendite David Quimis, giovane equadoregno in servizio da un anno – tiri molto.

Per parte sua, il nuovo negozio vende borse e accessori in pelle “grandi firme”. È orientato a una clientela, diciamo così, più adulta. E di nicchia. Sembra essere partito col piede giusto.

E pare questa la mission del Centro storico: ossia offrire prodotti di classe, ad alto valore aggiunto, di fascia alta e destinati a clientela top. Una linea che l’immobiliarista Vittorio Settequattrini sta assecondando, con la benedizione degli amministratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Fani. Come affiancarsi, e affrancarsi, senza… temere la concorrenza. Sotto il segno di brand esclusivi

PerugiaToday è in caricamento