rotate-mobile
Attualità

Assisi-Ellera in 30 minuti e navette ad alta frequenza per l'aeroporto San Francesco: ecco il progetto della stazione ferroviaria di Collestrada

Domani, mercoledì 10 aprile alle ore 15 nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, la presentazione del progetto con l’amministratore delegato di RFI Strisciuglio, la presidente Tesei e l’assessore Melasecche

Una stazione strategica per l’avvio del servizio ferroviario metropolitano, che garantirà un collegamento in mezz’ora tra Assisi ed Ellera. Sarà la fermata di riferimento dell’Aeroporto “San Francesco d’Assisi”, con collegamenti mediante navette ad alta frequenza.

La stazione di Collestrada svilupperà sinergie con i relativi centri commerciali, creando occasioni di “park & ride” per raggiungere il capoluogo in treno lasciando l’auto negli amplissimi parcheggi, che avranno grande capacità residua negli orari di ingresso alla città. Tutto questo per garantire un sempre minor uso dell’auto, specialmente nel corridoio congestionato tra Collestrada e Ponte San Giovanni, in attesa del risolutivo avvio del primo stralcio del “Nodo di Perugia”.

Queste le intenzioni che risiedono dietro il progetto della nuova stazione “Aeroporto-Collestrada”, lungo la linea ferroviaria Foligno-Perugia-Terontola, strategica per potenziare i collegamenti dell’aeroporto umbro e del centro fieristico “Umbriafiere” di Bastia Umbra che verrà presentato domani, mercoledì 10 aprile, con una conferenza stampa che si terrà alle ore 15, al Salone d’Onore di Palazzo Donini.

Alla conferenza stampa di presentazione del progetto della nuova stazione interverranno la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Enrico Melasecche e l’amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana – RFI, Gianpiero Strisciuglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi-Ellera in 30 minuti e navette ad alta frequenza per l'aeroporto San Francesco: ecco il progetto della stazione ferroviaria di Collestrada

PerugiaToday è in caricamento