Attualità

Nuova scuola a Centova, via libera al progetto definitivo. Novità per l'asilo Il Tiglio

Atto approvato all'unanimità dopo le proteste per l'individuazione di Elce come luogo in cui costruire l'edificio. Il Comune acquisirà la proprietà dello stabile della scuola per l'infanzia

Il Consiglio comunale di Perugia ha approvato all’unanimità il progetto definitivo per la realizzazione del nuovo edificio scolastico provinciale a Centova, in modifica al Piano regolatore che aveva previsto la costruzione in un primo momento ad Elce. Con la procedura è stato eliminato il vincolo preordinato all’esproprio e dato il via libera ai lavori.

La presidente della III Commissione Casaioli ha ricordato che l’assemblea ha preso atto dell’avvenuta approvazione da parte della Provincia di Perugia del progetto definitivo dell’intervento per la realizzazione del nuovo edificio scolastico per l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore nell’area di Centova, effettuata anche ai fini e per gli effetti della dichiarazione di pubblica utilità urgenza ed indifferibilità dell’opera stessa; della non necessità espressa dalla Regione dell’Umbria rispetto alla sottoposizione a VAS della relativa modifica al PRG, nonché dei diversi pareri favorevoli sul progetto stesso.

La consigliera Pd Borghesi, annunciando il voto favorevole alla pratica, ha tenuto a sottolineare il ritardo con cui si è arrivati alla sua approvazione e la scelta sbagliata della prima destinazione, cioè Elce. Dello stesso avviso anche il collega di partito Zuccherini.

Soddisfatta, invece, dell’azione dell’amministrazione comunale si è detta la consigliera Casaioli, per la quale il tempo impiegato è stato utilizzato per una attenta valutazione della collocazione della scuola stessa. "La concentrazione di scuole in una stessa area - ha spiegato - non sempre è positiva; potrebbe presentare delle criticità, per esempio sulla viabilità, per cui è necessario considerare tutti gli aspetti. Apprezzo, peraltro - ha aggiunto - il fatto che l’amministrazione abbia dimostrato attenzione alle esigenze dei cittadini".

Anche l’assessore all’Urbanistica Scoccia è intervenuta a ribadire quanto già detto anche in commissione, ovvero che il progetto è la risposta al crescente bisogno di spazi idonei per le scuole, per cui è necessario procedere speditamente, ma che esso è importante anche perché permette al Comune di entrare in possesso dell’edificio scolastico in cui ha sede la scuole dell’Infanzia il Tiglio. "Questo ci consentirà non solo di portare avanti progetti di riqualificazione della struttura stessa, -ha precisato l’assessore- ma anche di accedere a finanziamenti adeguati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scuola a Centova, via libera al progetto definitivo. Novità per l'asilo Il Tiglio

PerugiaToday è in caricamento