rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Norcia

Norcia, il saluto del Comune agli studenti "resilienti": "A settembre speriamo di essere nelle nuove strutture"

Messaggio del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, e l’assessore alle Politiche Sociali, Giuseppina Perla

“Si chiude oggi un anno scolastico a dir poco particolare in cui l’emergenza legata al coronavirus, dal mese di marzo, ha profondamente segnato le vite di ciascuno di noi ed in particolare degli studenti che si sono trovati a vivere una nuova emergenza, dopo quella del sisma”. Lo dicono il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, e l’assessore alle Politiche Sociali, Giuseppina Perla, nel messaggio rivolto agli studenti in occasione dell’ultimo giorno di scuola.

“Ai ragazzi e alle loro famiglie, alla dirigente scolastica, al personale docente e non docente rivolgiamo il nostro apprezzamento e ringraziamento per aver saputo fronteggiare questa nuova situazione di difficoltà e aver reso concreta ancora una volta quella ‘resilienza’ che ha contraddistinto la nostra comunità in questi mesi. Un pensiero speciale poi e un grosso in bocca al lupo a tutti gli studenti impegnati negli esami di Maturità.

Tra i fondamenti della scuola – proseguono sindaco e Assessore - un ruolo importante lo svolgono la socialità, le relazioni che si sviluppano tra gli studenti e la sinergia con gli insegnanti.

L’auspicio è quello di ritrovarci a settembre e di iniziare il nuovo anno scolastico nelle migliori condizioni possibili, nelle nuove strutture che nel corso dell’estate verranno messe a disposizione della scuola”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norcia, il saluto del Comune agli studenti "resilienti": "A settembre speriamo di essere nelle nuove strutture"

PerugiaToday è in caricamento