Attualità

Norcia, pellegrini d'eccezione al cammino di San Benedetto

Ci sono monsignor Andretta, il giornalista Polito e i senatori Quagliariello e Patassini tra i fedeli che percorreranno i 310 km fino all'Abbazia di Montecassino

Pellegrini speciali lungo il cammino di San Benedetto. Sono monsignor Liberio Andreatta, già amministratore dell’Opera Romana Pellegrinaggi (organo del Vaticano che dal 1933 organizza pellegrinaggi nelle principali mete della cristianità), il senatore Gaetano Quagliariello (presidente della Fondazione Magna Carta), e Antonio Polito (vice direttore del Corriere della Sera). Insieme a loro anche il senatore Tullio Patassini.

“La ripartenza post covid, per l’ Italia e l’Europa inizia da Norcia, simbolo di resilienza e volontà di rinascere e terra di natale di San Benedetto patrono d’Europa, cui oggi sentiamo sempre più forte il bisogno di ispirarci ai suoi valori” è il forte messaggio che lanciano all’unisono, incontrando il sindaco Nicola Alemanno.

“Indicare da cosa, da dove e come ripartire è il segnale di fiducia e speranza che accompagnerà i marciatori d’eccezione, monsignor Andretta, Quagliariello e Polito lungo i 310 km del cammino e per questo li ringraziamo di vero cuore” ha detto il primo cittadino. Il percorso terminerà domenica 28 giugno all’Abbazia di Montecassino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norcia, pellegrini d'eccezione al cammino di San Benedetto

PerugiaToday è in caricamento