menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Facebook Monia Tsunami

foto Facebook Monia Tsunami

Neve d'aprile, Monte Subasio imbiancato: tanta pioggia a valle, i dati

La perturbazione ha portato pioggia e neve, ecco le previsioni per i prossimi giorni

E la neve fa capolino in primavera. Nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile nevicata sul Monte Subasio. La cima della montagna è stata imbiancata dai fiocchi portati dalla perturbazione che ha investito l'Umbria.  

Meteo perugino, i detti sul 4 aprile e la pioggia a primavera: “Quattro aprilante…”

Secondo i dati diffusi da Umbria Meteo a valle è caduta anche tanta pioggia, "in 24 ore la metà di pioggia che normalmente cade in un mese". Eccoli, comune per comune: "Nelle ultime 24 ore, come previsto, precipitazioni abbondanti in quasi tutta l'Umbria che hanno interrotto, almeno per ora, una lunga fase siccitosa".

E ancora: "I pluviometri della nostra regione hanno registrato circa 65 mm a Città della Pieve, 60 mm a san Giustino, 55 mm di pioggia caduti a Città di Castello, 45 mm a Castiglione del Lago ed Umbertide, 40 mm a Perugia, Assisi e Fabro, 35 mm ad Orvieto e Todi, 30 mm a Foligno, Spoleto, Gubbio, Gualdo Tadino, Amelia e Spello, 25 mm a Cascia, 15 mm a Terni. (dati rete Lineameteo Umbriameteo). Teniamo conto che le medie delle precipitazioni totali attese nel mese di aprile variano per i maggiori centri cittadini umbri tra i 75 ed i 90 mm, ciò significa che ieri in 8-10 ore è piovuto in molte zone oltre la metà della pioggia che normalmente cade nell'intero mese di aprile". 

Meteo, "in un giorno in Umbria è caduta metà della pioggia di un mese": le previsioni per il fine settimana

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento