E' morto Gigi Proietti, Spoleto in lutto: "Attore dal talento smisurato, artista poliedrico"

Il ricordo del sindaco Umberto de Augustinis

Anche l'Umbria piange la morte di Gigi Proietti. Il Sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis e l’amministrazione comunale "esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Gigi Proietti, uno dei più grandi interpreti del teatro italiano, attore dal talento smisurato, artista poliedrico", spiega una nota del Comune.

E ancora: "La Città di Spoleto ha avuto l’onore e il piacere di ammirare la sua straordinaria capacità, sia attraverso le sue collaborazioni con il Teatro Lirico Sperimentale, sia grazie ai suoi indimenticabili spettacoli in Piazza Duomo. La sua arte e la sua straordinaria forza interpretativa hanno illuminato il mondo dello spettacolo e del teatro italiano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento