Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Monteluce, Via Brunamonti: il Comune risolve il problema

Resta, ora – se si vuol completare il lavoro a regola d’arte – da verniciare in modo omogeneo la parte vecchia e la nuova, ricondotte ad unità

Via Brunamonti, l’Inviato Cittadino segnala una criticità e il Comune risolve il problema in tre step... e in due sole settimane: circostanza e tempi non comuni. La segnalazione era legittima: quei residui di tronchi, marciti e instabili, rischiavano di precipitare sotto la scarpata del “piazzone”, trascinando rovinosamente nella caduta qualche incauto passante.

E il Comune, riconosciuta l’entità del pericolo, agisce prontamente. Prima fa tagliare in tronchi ammalorati alla base, ossia all’altezza del marciapiede. Poi – provvisoriamente – colloca nello spazio rimasto libero, e dunque pericoloso, delle stecche legate con fil di ferro, allo scopo di impedire al pedone di cadere di sotto. Terzo step. Fa preparare i pezzi di ringhiera mancanti e li fa saldare ai monconi per creare continuità nel parapetto ed evitare la caduta.

Resta, ora – se si vuol completare il lavoro a regola d’arte – da verniciare in modo omogeneo la parte vecchia e la nuova, ricondotte ad unità. Si tratta di una questione di semplice estetica. Ma anche l’occhio – come si dice – vuole la sua parte. E una ringhiera bicolore non è proprio il massimo. Ma c’è da riconoscere che il più è stato fatto. E onestà vuole che lo si racconti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Monteluce, Via Brunamonti: il Comune risolve il problema

PerugiaToday è in caricamento