INVIATO CITTADINO Monteluce, quel tronco è marcio e rischia di crollare

Via Maria Alinda Bonacci Brunamonti: attenti, quel tronco è marcio e, appoggiandosi, c’è rischio di cadere di sotto

Via Maria Alinda Bonacci Brunamonti: attenti, quel tronco è marcio e, appoggiandosi, c’è rischio di cadere di sotto. Il tratto di marciapiedi soprastante “il piazzale” è delimitato da una robusta ringhiera in ferro. Fra un tratto e l’altro della protezione c’erano, fino a qualche anno fa, degli alberi che poi si sono ammalati. Tanto che è stato necessario procedere al loro abbattimento. Per salvaguardare i pedoni, sono stati però lasciati i monconi di tronco. Ora però, a distanza di anni, qualcuno di quei monconi, ormai senza vita, ha cominciato a infradiciare alla base.

Ce n’è uno in particolare – l’ultimo procedendo verso Monteluce – che è arrivato al distacco. C’è dunque da temere che qualcuno possa cadere di sotto. Sin tratta di un dislivello di un paio di metri, ma il rischio di farsi male è concreto. Tanto più che nell’ex piazzale – dove, bambini, abbiamo tirato calci a un pallone – oggi albergano costantemente le auto di residenti (settore 8) e non. Occorre, pertanto, rimuovere quel pezzo di tronco fradicio e collegare i due pezzi di ringhiera adiacenti con una barra metallica saldata e stabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento