Monteluce, l'ex Policlinico abbandonato al degrado: bivacchi di sbandati e puzza insopportabile

Muri sfondati a calci. Per terra cartoni e ciaffi, residui di cibo e indumenti sporchi, lezzo di orina dominante

L’ex portineria del Policlinico di Monteluce è… un bivacco indegno e puzzolente. Colpa di sbandati e tossici che lo hanno eletto a dormitorio. E lo utilizzano al peggio. Per terra cartoni e ciaffi, residui di cibo e indumenti sporchi, lezzo di orina dominante. Subito dietro il locale portineria, in un androne attraverso il quale si accedeva alla nucleare e al campanile della chiesa di Santa Maria Assunta, sono almeno due i miserabili giacigli usati regolarmente. 

Con le temperature alte ci si può stare tranquillamente, ma ci dicono che anche l’inverno scorso qualcuno ci si riparava.

Ora è in preparazione una mostra sugli 800 anni del monastero delle Clarisse, organizzata dall’Associazione di quartiere Bosco Sacro, e quegli sbandati sono disturbati dal via vai di persone: quelle che ora installano e quanti si recheranno poi a visitare.

Così hanno cominciato a dare segni d’insofferenza, vergando dei falli nelle vetrate e sui dissuasori dell’ingresso. Poi, tanto per gradire, hanno sfondato a calci il cartongesso dei divisori. Devono aver usato dei robusti anfibi, come risulta dai segni lasciati da quelle violenze.

Quelli dell’Associazione dei monteluciani hanno coperto questi sfondamenti con manifesti, locandine e perfino con la gigantografia che rappresentava la Monteluce di inizio Novecento. Una seconda grande foto quei balordi l’hanno asportata, mentre quella rimasta porta i segni di tagli e calci che l’hanno ridotta a mal partito.

Intanto, la gente passa per assistere alle liturgie che si tengono nell’ex negozio Millennium: fino a quando? I parrocchiani non ne possono più e anche la Festa dell’Assunta 2018 si terrà in condizioni precarie. Che si aspetta a intervenire sulla chiesa, se si afferma che i fondi ci sono? È vero che qualcuno ha sbagliato le procedure. Tutto questo può avvenire senza conseguenze?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E, per tornare al bivacco, che si aspetta a dare una ripulita a quell’androne? In parrocchia affermano di aver segnalato la cosa alle autorità. Di risposte nemmeno l’ombra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Si schianta con la moto in superstrada e il mezzo prende fuoco, ferito motociclista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento