Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Milite Ignoto, il Treno della memoria fa tappa a Perugia. Alla sala dei Notari il concerto della Fanfara della Legione allievi carabinieri

Il convoglio arriverà alla stazione di Perugia venerdì 14 ottobre

Il Treno della Memoria è tornato in viaggio. Il viaggio del convoglio, partito il 6 ottobre da Trieste, ricorda l'arrivo alla stazione Termini del tren spcaile che, nel 1921, attraversò l'Italia per trasportare la salma del Milite Ignoto, destinato a essere tumulato nel sacello dell’Altare della Patria a memoria di tutti i soldati morti senza sepoltura o senza essere riconosciuti durante la Prima guerra mondiale.

Questa riedizione del Treno della Memoria, inaugurato lo scorso anno, compirà un viaggio di 5mila chilometri in 17 tappe, da Trieste a Palermo, ed infine
raggiungerà Roma il 4 novembre. L’iniziativa è curata dal ministero della Difesa, in collaborazione con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con il supporto della
Fondazione FS e la Struttura di Missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni Il treno farà tappa a Perugia venerdì 14 ottobre e sosterà sul binario 4 della Stazione Perugia Fontivegge. Nell’occasione, alle 9, a bordo del convoglio sarà inaugurata una mostra itinerante, che rimarrà aperta fino alle 18. Alle 16, alla sala dei Notari di palazzo dei Priori, la Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma, si esibirà in un concerto aperto al pubblico e dedicato alla celebrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milite Ignoto, il Treno della memoria fa tappa a Perugia. Alla sala dei Notari il concerto della Fanfara della Legione allievi carabinieri
PerugiaToday è in caricamento