Metrobus, i dubbi di Italia Nostra su costi e utilità del sistema di trasporto pubblico

L'associazione mette in guardia il sindaco Romizi e l'assessore alla mobilità: "Peggio del minimetrò"

Attenzione, il Metrobus è una macchinetta ingoia soldi, peggio del Minimetro. Italia Nostra mette in guardia il sindaco e l’assessore alla Mobilità.

La meritoria associazione sostiene: “Dare per scontata la volontà di allestire il sistema Metrobus da Castel del Piano a Fontivegge è molto allarmante poiché è evidente che tale mezzo non potrà che replicare l’insuccesso conclamato del Minimetro”.

Con quali conseguenze?

Quelle di caricare la città e i cittadini di ulteriore analogo debito, senza peraltro diminuire utilmente il traffico.

Italia Nostra reitera l’avviso.

Italia Nostra aveva già messo in guardia il sindaco dall’“impegnarsi in altre notevoli spese e debiti futuri, a sperimentare il Metrobus tramite gli attuali autobus di Umbria Mobilità”.

Per quali motivi?

È sbagliato, indipendentemente dal tipo di trazione del mezzo (elettrico oppure a gasolio/metano). Infatti non interessa il tipo di combustibile o la tecnologia, quanto verificare se il mezzo è comodo e utile per frequenza, velocità, certezza di tempi, costi.

Questo il ragionamento di Italia Nostra. Che precisa: “Ugualmente allarmante è l’accettazione acritica del Minimetro (finora costato oltre 200 milioni senza alcun vantaggio per il traffico). Circostanza che invece meriterebbe un’ampia riflessione pubblica, alla luce del sole”.

Quanto scritto sui giornali, se corrisponde a verità, è una pia illusione.

Poi il riferimento a notizie di stampa, apparse nei giorni scorsi: ossia l’idea di vendere le quote comunali del Minimetro per alleggerire i debiti a bilancio.

Una domanda non retorica.

A parere di Italia Nostra, pare ovvio chiedersi quale investitore privato potrebbe mai avere interesse a comprare un sistema che pesa sulle casse comunali con un deficit di circa dieci milioni/anno. Insomma: un business bufala.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In conclusione: “Italia Nostra invita l’amministrazione a fornire ai cittadini ampia garanzia sul fatto che dietro la supposta ‘vendita’ non si apparecchino nuove rendite in favore di ignoti e in danno del bene comune, delle finanze pubbliche e, in definitiva, dei cittadini”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento