menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Inizia sabato 27 febbraio il Mercatino dell’Elce che offre prodotti agroalimentari “sani”

Si terrà nel piazzale della chiesa parrocchiale di San Donato

Inizia sabato 27 febbraio il Mercatino dell’Elce che offre prodotti agroalimentari “sani”. Si terrà nel piazzale della chiesa parrocchiale di San Donato, sottostante via Orazio Antinori.

L’iniziativa muove dal dinamismo dell’Associazione Elce Viva, con l’attiva collaborazione della Parrocchia.

Si tratta di un esperimento che potrà dipanarsi per i sabati successivi. Lo Scopo è quello di farvi confluire i mercatari del Tezio, gli stessi che alimentano il Mercatino di San Marco.

Niente cianfrusaglie, ma solo alimenti salutari, in particolare frutta e verdure. Tutto rigorosamente a chilometro zero, in quanto trattasi di produttori del nostro territorio.

L’esperimento si avvia proprio in periodo di zona rossa, tanto che tra i promotori vi è stata qualche incertezza, legata alla ridotta circolazione di persone.

Si spera che parta bene e che, soprattutto, l’iniziativa venga ad affermarsi in prossime occasioni in cui la gente possa liberamente circolare e accedere all’offerta di prodotti di vaglia, non trattati e dunque salutari.

L’Inviato Cittadino darà conto dell’esito dell’intrapresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento