rotate-mobile
Attualità

Mercato Coperto, l'assegnazione è definitiva: il sindaco consegna le chiavi a Destinazione Cioccolato

Via libera al progetto “Città del Cioccolato”. Il sindaco: "Importante traguardo per la nostra città"

Il Comune di Perugia consegna le chiavi del Mercato Coperto a Destinazione Cioccolato Srl S.B. L'assegnazione è definitiva. A formalizzarla la determina dirigenziale 1922. 

I soci di Destinazione Cioccolato, scrive il Comune di Perugia, "provengono da esperienze imprenditoriali eterogenee cha vanno dal settore turistico (Balance 24 e Sifra) a quello dell’industria culturale e creativa (Orizzonte Nove), dalla progettazione ed innovazione sociale (Bee For Impact) a quella legata all’industria metalmeccanica (Paolo Galletti) fino ad arrivare alla gestione museale (CoopCulture). Un mix di competenze alle quali si sono unite tre importanti associazioni di categoria: CNA, Confcommercio e Coldiretti. Il tutto a testimoniare la volontà di rappresentare gli interessi di un intero territorio che potrà così raccogliere i risultati di questa nuova impresa aprendosi quanto prima anche ad un azionariato diffuso capace di coinvolgere anche altre imprese e singoli cittadini".

Il 20 luglio il presidente del cda della società, Vasco Gargaglia, e alcuni soci sono andati a Palazzo dei Priori a prendere le chiavi del Mercato Coperto in un incontro con il sindaco Andrea Romizi, gli assessori Margherita Scoccia e Gabriele Giottoli e l'ingegner Fabio Zepparelli, dirigente area opere pubbliche del Comune di Perugia.

“Nel corso dell’incontro – dichiara il Sindaco Romizi – siamo stati rassicurati sul rispetto della scadenza dei tempi necessari a presentare il progetto esecutivo che, come da Avviso, sono fissati in 60 giorni dalla data di assegnazione definitiva. Progetto che abbiamo avuto modo di visionare in anteprima durante l’incontro odierno e che rappresenta un ulteriore dimostrazione della ferma volontà della società di voler raggiungere entro il 2024 un importante traguardo per la nostra città”

Il progetto “Città del Cioccolato” di Destinazione Cioccolato, prosegue la nota del Comune, "che si è aggiudicato l’avviso per la concessione di valorizzazione del Mercato Coperto di Perugia ha sviluppato un concept molto originale che rappresenterà un unicum a livello nazionale: un vero e proprio Museo esperienziale dedicato al tema del cacao e del cioccolato che si svilupperà su ben 2800 metriquadri".

“Questi primi sei mesi del 2023 sono stati molto impegnativi – dichiara Vasco Gargaglia presidente di Destinazione Cioccolato Srl S.B. – ed hanno coinvolto tutti i soci di questa nuova società oltre che naturalmente numerosi professionisti chiamati a disegnare qualcosa di veramente interessante ed attrattivo. Avvertiamo tutti noi una grande responsabilità nei confronti della città di Perugia e ci auguriamo che il processo di realizzazione di questo articolato progetto possa ora andare avanti con la necessaria celerità.”

“Voglio ringraziare non solo tutti i soci di Destinazione Cioccolato per l’impegno dimostrato nel predisporre questo progetto – dichiara l’assessore Scoccia – ma anche i nostri uffici che hanno lavorato intensamente creando le condizioni favorevoli per il raggiungimento di un obiettivo che rappresenta un elemento centrale nelle politiche di sviluppo del centro storico di Perugia e non solo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato Coperto, l'assegnazione è definitiva: il sindaco consegna le chiavi a Destinazione Cioccolato

PerugiaToday è in caricamento