menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marsciano, il Comune a caccia dell'amianto rimasto: scatta il censimento

I proprietari di strutture sono chiamati entro il 14 ottobre 2018 a verificare l’eventuale presenza di coperture in amianto e a segnalarla al Comune

Il Comune di Marsciano va a caccia dell'amianto rimasto in città e nelle frazioni.  Come previsto nel nuovo regolamento di Igiene, Sanità pubblica e Veterinaria, entrato in vigore lo scorso aprile, tutti i proprietari di strutture sono chiamati ad effettuare un controllo per verificare la presenza o meno di coperture in amianto e in caso di presenza ad effettuare una segnalazione al Comune indicando, insieme ai dati del proprietario, l’ubicazione, la tipologia e l’uso della struttura, la superficie della copertura e l’anno di posa in opera. Sono oggetto di comunicazione le singole coperture aventi una superficie superiore a 50 mq. Il controllo e la eventuale successiva comunicazione vanno fatte entro il 14 ottobre 2018.

Entro aprile 2019, inoltre, il proprietario della copertura dovrà dotarsi di una valutazione sullo stato della stessa, i cui risultati deve custodire e mettere a disposizione degli organi di vigilanza. Il Comune o la ASL possono richiedere al detentore, indicandone la motivazione, l’esecuzione della valutazione anticipatamente rispetto al termine sopra indicato. La valutazione può essere svolta da un tecnico sulla base di specifiche procedure ed analisi così come stabilite in un apposito protocollo regionale.

Il regolamento di igiene del Comune di Marsciano può essere consultato qui. Gli articoli dal 61 al 66 sono quelli che riguardano il censimento e la valutazione dello stato di conservazione delle coperture in amianto presenti sul territorio. Per informazioni sugli adempimenti da compiere e le modalità per la predisposizione delle valutazioni si può contattare l’ufficio Ambiente ai seguenti recapiti: 0758747221 - a.farnesi@comune.marsciano.pg.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento