menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malaria, quasi 40 casi in tre anni registrati in Umbria: come proteggersi, la guida per i viaggiatori

Sebbene in Italia sia scomparsa da diversi decenni, ogni anno si osservano ancora circa 600 casi in persone che per motivi di lavoro o turismo si recano in aree malariche

Che cosa è e come si trasmette la malaria? La malaria è una pericolosa malattia infettiva causata da protozoi del genere Plasmodium che si trasmette all’uomo attraverso la puntura di zanzare del genere Anopheles. Gli insetti si infettano pungendo un soggetto malato e trasmettono poi l’infezione ad un altro individuo con una successiva puntura. In assenza del vettore (zanzara)  la malattia non può trasmettersi. La forma più diffusa e grave è causata da Plasmodium falciparum. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento