Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Magione

Magione, San Feliciano sotto i ferri: interventi su fogne, illuminazione e cimitero

Rifatta in parte anche la segnaletica che ha interessato anche i borghi di Torricella e Monte del lago

Realizzati a San Feliciano dagli operai del Comune di Magione, assessorato ai lavori pubblici seguiti dall’assessore Massimo Ollieri, alcuni interventi necessari alla risistemazione di fognature, illuminazione e segnaletica orizzontale.

In particolare è stata risistemata gran parte della fognatura di deflusso dell’acqua piovana sul lungolago che presentava problemi di scorrimento a causa delle radici che l’avevano intasata. Sono stati, inoltre, risistemati i tombini. Potenziati, inoltre, alcuni punti luce in via della Fonte e nei pressi della chiesa della Madonnina della neve dove si trova anche una fermata dei pullman fino ad ora non sufficientemente illuminata.

La segnaletica orizzontale strisce pedonali e le linee lungo la carreggiata, importanti per la sicurezza stradale, oltre a San Feliciano è stata realizzata nelle frazioni di Torricella e Monte del lago.

“Altri interventi – fa sapere il presidente del consiglio comunale, Daniele Raspati, residente nella frazione – hanno interessato il cimitero dove di recente è stata risistemata la scalinata. In questo caso si è provveduto a togliere i rovi e risistemare il parcheggio della zona alta con della ghiaia. Lavori hanno liberato dalle erbacce gli olivi che vi si trovano e restituito decoro a questo luogo sacro”.

“Le olive prodotte da queste piante – prosegue Raspati – come quelle intorno all’edificio scolastico, sono state raccolte, come ogni anno, dai soci dell’associazione cacciatori sezione di San Feliciano, L’olio prodotto sarà messo a disposizione di associazioni e della scuola per eventi o per uso scolastico”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magione, San Feliciano sotto i ferri: interventi su fogne, illuminazione e cimitero

PerugiaToday è in caricamento