Riaperture scuole, a Magione incontro con le famiglie: "Pronti a ripartire in sicurezza"

“Riapriremo tutti i nostri plessi scolastici il 14 settembre e lo faremo garantendo il rigoroso rispetto delle linee guida e delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico appositamente costituitosi e dell’Istituto superiore di sanità”

Operazioni di pulizia, più volte al giorno, con particolare attenzione ai servizi igienici, a superfici e oggetti destinati alla didattica e agli spazi comuni. Per garantire una sanificazione più efficace sono stati acquistati atomizzatori per tutti i plessi scolastici. In corso anche numerosi lavori di manutenzione ed adeguamento delle scuole. Magione è pronta a ripartire in vista dell’apertura nel nuovo anno scolastico, come annunciato dall’assessore alle politiche scolastiche del Comune di Magione, Eleonora Maghini, promotrice di un incontro con le famiglie insieme alla Preside Francesca Volpi.

“Riapriremo tutti i nostri plessi scolastici il 14 settembre e lo faremo garantendo il rigoroso rispetto delle linee guida e delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico appositamente costituitosi e dell’Istituto superiore di sanità”.

“Abbiamo voluto incontrare i rappresentanti delle famiglie – spiega l’assessore – per metterli a conoscenza di quello che si è fatto e che si sta facendo per far tornare a scuola i loro figli garantendo sia la massima sicurezza che la didattica. Tutte le nostre scuole non presentano criticità. Abbiamo aule abbastanza grandi da garantire adeguato distanziamento tra gli studenti e i docenti, cioè banchi monoposto con distanza tra l’uno e l’altro di un metro per i diversi ordini di scuola escluso l’infanzia, dove non è previsto il distanziamento ma l’utilizzo di dispositivi di protezione da parte del personale docente e non docente e la separazione fra gruppi”.

“In tutti i plessi   – prosegue l’assessore ai lavori pubblici Massimo Ollieri  – sono in corso numerosi lavori di manutenzione e adeguamento sia con gli operai comunali che con ditte specializzate. Sono inoltre stati acquistati numerosi arredi necessari sia al distanziamento che alla realizzazione di spazi educativi. Particolare attenzione stiamo ponendo alle aree esterne. Da sottolineare che la maggior parte dei lavori e degli acquisti sono stati pensati non soltanto come emergenza Covid19 ma in ottica di miglioramento e riqualificazione dei plessi.”

Da definire, come sottolineato da Maghini, aspetti relativi alla refezione scolastica, che ripartirà il 28 settembre, e del trasporto scolastico, “che verrà ovviamente avviato, la cui organizzazione è più complessa perché mancano ancora linee guida precise che auspichiamo arrivino quanto prima. Attualmente si stanno rivedendo i tragitti e gli orari in base ai nuovi orari di ingresso e uscita definitivi dalla scuola. Sarà comunque imprescindibile l’uso di mascherina, di gel e sanificazione quotidiana dei mezzi.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Stiamo vivendo un momento molto particolare – conclude l’assessore Maghini – in cui una corretta informazione è fondamentale per non creare confusione e inutili paure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento