menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magione, il 7 settembre riapre l’asilo nido comunale

Nella prima settimana di settembre sono previsti incontri a gruppi per i genitori dei bambini frequentanti allo scopo di far conoscere i nuovi protocolli di sicurezza

Riapre il 7 settembre l’asilo nido comunale di Magione come da indicazioni della Regione dell’Umbria.
In questo periodo l’ufficio educativo ha lavorato per consentire la riapertura nei tempi previsti garantendo le iscrizioni e la formazione della graduatoria che vede 55 bambini ammessi e 12 in lista di attesa di cui 4 residenti nel comune di Magione e 8 fuori comune.
Nella prima settimana di settembre sono previsti incontri a gruppi per i genitori dei bambini frequentanti allo scopo di far conoscere i nuovi protocolli di sicurezza.
L’ufficio comunale prosegue intanto nel lavoro di organizzazione degli spazi e delle modalità di lavoro di concerto con le educatrici, i referenti del soggetto gestore Polis, il coordinatore pedagogico e il responsabile della sicurezza.


“Programmare il ritorno a scuola in una situazione di questo tipo – commenta Eleonora Maghini, assessore alle politiche scolastiche del comune di Magione – significa farsi carico di una grande responsabilità, quella della tutela della salute dei bambini nonché del personale, senza tralasciare l’aspetto educativo. Naturalmente ci sono le linee guida che seguiremo in maniera scrupolosa, ma so anche di poter contare su un gruppo di lavoro che ha già dimostrato tutta la propria professionalità durante i centri estivi che sono stati un’importante prova prima della ripresa scolastica. Una ripartenza che ci vedrà lavorare tutti insieme: genitori, educatrici e operatori per tornare a garantire alle famiglie questo importante supporto sociale ed educativo per i propri figli nella massima sicurezza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento