Altro mini blackout a Madonna Alta, tranciato cavo Enel: niente elettricità

Tranciato un cavo interrato della linea elettrica che fornisce elettricità a una parte del quartiere Madonna Alta

Mattinata problematica a Madonna Alta. Altro mini blackout. A spiegare la situazione è Enel, con una nota ufficiale: "Questa mattina, alle ore 8:50, in via Madonna Alta a Perugia, una ditta che lavorava sulla sede stradale non per conto di E-Distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione), ha tranciato un cavo interrato della linea elettrica che fornisce elettricità a una parte del quartiere Madonna Alta". Addio corrente, in sintesi. 

Come spiega ancora Enel "il fatto ha provocato un disservizio temporaneo per un gruppo circoscritte di utenze servite dal tratto di linea danneggiata. I tecnici E-Distribuzione sono intervenuti immediatamente e, coadiuvati dal Centro Operativo che ha eseguito manovre in telecomando, hanno isolato il pezzo di rete interessato e hanno restituito gradualmente elettricità: alle ore 9:30 tutte le utenze risultavano rialimentate. Adesso sono in corso le operazioni di sostituzione del cavo, senza alcuna interruzione del servizio elettrico né disagi per la clientela".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento