Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Città di Castello piange don Piero Forlucci, addio al parroco di Badiali

La camera ardente è presso la chiesa di Sant’Agostino e i funerali si svolgeranno domani nella chiesa parrocchiale di Badiali alle ore 10.30

E' morto nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 30 giugno, presso la residenza “San Francesco di Sales” di Città di Castello, dove da qualche mese si era ritirato, don Pietro Forlucci.

L'annuncio è stato dato dal vescovo Cancian, esprimendo sentimenti di profonda gratitudine al Signore per il lungo ministero pastorale del suo servo buono e fedele.

Don Pietro era nato a Scalocchio (nel comune di Città di Castello) l’otto marzo 1938. Ordinato sacerdote il 29 giugno 1962, ha svolto il suo ministero sacerdotale ad Apecchio, a Fraccano e nella parrocchia di Badiali.

La camera ardente si trova presso la chiesa di Sant’Agostino in via Cacciatori del Tevere 10 (chiesa delle suore Salesiane).

La salma sarà quindi traslata nella chiesa parrocchiale di Badiali dove domani, venerdì 2 luglio, alle ore 10.30 saranno celebrate le esequie. La salma sarà tumulata nel cimitero di Città di Castello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello piange don Piero Forlucci, addio al parroco di Badiali

PerugiaToday è in caricamento