Attualità Spoleto

Cgil in lutto, è morto Ladislao Cerasini: "Un esempio per tutti noi"

Si è spento a Spoleto all'età di 83 anni. Il ricordo

"Storico e amato dirigente sindacale, sempre disponibile al rinnovamento e a fare crescere e maturare nuovi dirigenti": lo Spi Cgil e la Cgil tutta sono in lutto per la scomparsa di Ladislao Cerasini, che si è spento oggi a Spoleto, all'età di 83 anni. 

"Dopo avere rivestito numerosi e prestigiosi incarichi nello Spi Cgil regionale e nella Fillea Cgil – ricordano in una nota Fabrizio Fratini, segretario generale dello Spi Cgil provinciale e Danila Tosti, segretaria della Lega Spi Cgil Spoleto - nell’ultimo periodo della sua attività sindacale è ritornato, sempre con il suo sorriso dolce, nell’amata Spoleto, per svolgere il ruolo di segretario della lega Spi. Negli ultimi anni, nonostante l’età, ha continuato a fare parte degli organismi dei pensionati locali eletti dai congressi, partecipando a tutte le iniziative e dando un contributo nel dibattito e all’elaborazione delle piattaforme sindacali".

"Lascia un patrimonio umano e di idee, che rappresentano un esempio per tutti noi", concludono Fratini e Tosti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil in lutto, è morto Ladislao Cerasini: "Un esempio per tutti noi"
PerugiaToday è in caricamento