rotate-mobile
Attualità

Perugia in lutto, è morto Augusto Raiconi: "Uomo silenzioso e garbato, ha messo impegno e passione al servizio della città"

Il ricordo del sindaco Andrea Romizi

Perugia in lutto. Il sindaco Andrea Romizi, con una nota di cordoglio, dà notizia della morte di Augusto Raiconi, "già consigliere comunale tra gli ’60 e gli anni ’90 del secolo scorso, mancato all’affetto dei suoi cari all’età di 86 anni".

"Uomo silenzioso e garbato - ricorda il sindaco Romizi - , Raiconi, oltre alla politica, era impegnato nel sociale. Nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi prestigiosi nel Perugino e nel territorio del Trasimeno: è stato presidente del Credito agrario per l’Italia centrale, nonché presidente di URAT, consorzio, nato dall’iniziativa di alcuni ristoratori nell’anno 1983, che raggruppa oggi circa 130 attività turistiche degli otto Comuni del Trasimeno. Raiconi è stato, altresì, consigliere di Sviluppumbria negli anni ’90 e direttore dell’ENALC (Ente nazionale per l'addestramento dei lavoratori del commercio) nel 1965. L’Amministrazione comunale partecipa al dolore della famiglia per la scomparsa di un uomo che ha posto impegno e passione al servizio della città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in lutto, è morto Augusto Raiconi: "Uomo silenzioso e garbato, ha messo impegno e passione al servizio della città"

PerugiaToday è in caricamento