menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello in lutto, è morto Marco Nutrica: "Non lo dimenticheremo mai"

Il sindaco: "Perdiamo tifernate “doc”, ex-giocatore di calcio, allenatore e dirigente a lungo impegnato a contatto con i giovani per i quali aveva sempre un sorriso ed un consiglio di sostegno e incoraggiamento"

Città di Castello in lutto. Il sindaco Luciano Bacchetta, con una nota ufficiale, "ha manifestato cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa improvvisa di Marco Nutrica, tifernate “doc”, ex-giocatore di calcio, allenatore e dirigente a lungo impegnato a contatto con i giovani per i quali aveva sempre un sorriso ed un consiglio di sostegno e incoraggiamento".

E ancora: "Nutrica, dipendente della Nardi-Sogema, apparteneva a quella generazione di persone attaccate ed orgogliosi dei colori e dei simboli della propria comunità – ha detto Bacchetta – che nella società rionale San Giacomo, nello Juventus Club, nell’attività sportiva a vari livelli ha sempre manifestato con orgoglio e rettitudine. Non lo dimenticheremo mai e il suo esempio di vita sarà il nostro fare nell’agire quotidiano. Alla famiglia, ai parenti ed amici le condoglianze più sentite”.


Anche l’assessore allo Sport, Massimo Massetti a nome degli altri colleghi di giunta "si è unito al cordoglio del sindaco per il ricordo di un amico caro, una persona perbene, buona”, ricordando l’impegno e l’entusiasmo con cui Nutrica aveva intrapreso un’altra esperienza sportiva all’interno dello staff della Fc Castello calcio del Presidente, Lucio Ciarabelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento