Attualità

Perugia saluta Bianca Salvadori Marinelli, la "Bambina al sole" di piazza Italia

Nipote di Zena Checchi Fettucciari e Arturo Checchi ha dedicato la sua vita alla conservazione e promozione della memoria dei due artisti

È morta ieri a Perugia, Bianca Salvadori Marinelli, nipote dell’artista Zena Checchi Fettucciari.

Bianca Salvadori Marinelli aveva prestato il volto per la scultura “Bambina al sole” nella fontana di piazza Italia, opera di Arturo Checchi, artista già docente di Pittura all’Accademia di belle arti di Perugia.

Per tutta la vita ha custodito il ricordo di Arturo Checchi e della moglie Zena, conservandone le opere e prodigandosi per valorizzare la conoscenza dei due artisti che tanto avevano dato alla città di Perugia.

Grazie a lei è stato possibile accedere all’archivio privato dei due artisti e studiare le opere ancora in possesso della famiglia.

Ha sempre mantenuto i rapporti con la Fondazione Montanelli-Bassi di Fucecchio, paese natale di Arturo Checchi, collaborando alle diverse iniziative che riguardavano la promozione dei due artisti attraverso il prestito di alcune opere per mostre a livello locale e nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia saluta Bianca Salvadori Marinelli, la "Bambina al sole" di piazza Italia

PerugiaToday è in caricamento