Attualità

Lotta al cancro, Silvana Benigno cavaliere della Repubblica: dalle mani del prefetto la nomina ufficiale

Il dottor Sgaraglia ha incontrato la donna nella sua abitazione di Selci per consegnarle la lettera del presidente della Repubblica

E' riuscito a strapparle un sorriso "dei suoi" il prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, che nel pomeriggio di oggi, 22 gennaio, ha fatto visita a casa di Silvana Benigno, a Selci di San Giustino, per consegnarle  personalmente la nomina ufficiale a Cavaliere dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana".

Arrivato direttamente da Perugia, il dottor Sgaraglia ha letto davanti a Silvana la lettera della nomina del conferimento da parte del presidente della Repubblica, commuovendosi anche lui al pari di chi ha avuto la fortuna di essere li presente: un applauso ha concluso un breve quanto intenso momento.

Il prefetto ha, poi, donato a Silvana la spilla della Repubblica Italiana. Lei, con un filo di voce, ha detto: "Ringrazio il prefetto per questo bellissimo riconoscimento che dedico a tutte quelle persone che, come me, hanno lottato e stanno ancora lottando per sconfiggere il cancro". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al cancro, Silvana Benigno cavaliere della Repubblica: dalle mani del prefetto la nomina ufficiale

PerugiaToday è in caricamento