Lo scultore magionese Sestilio Burattini brilla nel mondo

Lo scultore magionese Sestilio Burattini è ormai accreditato nel mondo come artista di livello internazionale

Lo scultore magionese Sestilio Burattini è ormai accreditato nel mondo come artista di livello internazionale. Le sue opere punteggiano tante rotatorie della Vetusta: si pensi a quella di fronte alla Questura, al Pian di Massiano.

Ma il suo lavoro è ormai richiestissimo anche all’estero, dove Burattini si trattiene per lunghi periodi. Recentemente ha partecipato a un simposio internazionale con 12 altri scultori di diverse parti del mondo. Il tema era libero e Sestilio si è ispirato, come spesso gli accade, alla tematica del vento.

Il simposio si è svolto a Agia Napa, Cipro, in un enorme parco a pochi metri dal mare. L’opera s’intitola “Macine del vento” ed ha le misure cm.350x150x50. Complimenti e auguri da parte di PerugiaToday.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento