Nomine & Poltrone - L'avvocato Marta Bocci è il nuovo presidente Lions Club Perugia Centenario

Tutti i nomi del consiglio direttivo ed i service in programma nei prossimi mesi

L'avvocato Marta Bocci è il nuovo presidente del Lions Club Perugia Centenario. Nomina ufficializzata con il passaggio di campana avvenuto al Golf Club Perugia, alla presenza del Past President, Riccardo Spadolini, del Presidente di Zona, Francesco Tei, e del coordinatore Global Leadership Team, Cesare Cesarini.

Il consiglio direttivo per l’anno 2020/21 sarà composto dalla presidente Marta Bocci, affiancata dai due Vicepresidenti, Maria Grazia Vagnetti e Carlo Palombi, dal Past President Ezio Vescovi e dal Responsabile del Comitato Service Francesco Tei. Il ruolo di tesoriere sarà ricoperto da Stefano Acquinardi, quello di segretario da Maria Grazia Vagnetti, di cerimoniere da Daniela Antonacci, di Presidente del Comitato Soci da Nicoletta Pepe, di censore da Sandro Pacifici, di revisore dei conti da Francesco Bracchi, di coordinatore LCIF da Riccardo Spadolini e di informatico da Gabriele Cardona. I consiglieri saranno: Rita Floridi, Maria Luisa Bacosi, Katia Perruccio e Cristiana Casaioli.

lions consiglio-2

"I service che ci proponiamo di realizzare sono una costante della nostra attività come: Umbria Crossing, collaborazione con l'Aild prevista già nel mese di settembre che vede la partecipazione attiva del nostro club alle attività di screening per la lotta al diabete; Sight for kids, una campagna di screening nazionale per l'ambliopia, ovvero il cosiddetto occhio pigro, che interessa i bambini nei primissimi anni di età e che,dove diagnosticata tempestivamente, consente anche la piena riabilitazione del piccolo paziente; il service di Raccolta degli occhiali usati per destinarli alle popolazioni del terzo mondo, previa una selezione e classificazione e  effettuata da volontari - ha affermato Bocci - il Progetto Martina, service rivolto ai giovani delle scuole medie e superiori affinché imparino a fronteggiare psicologicamente il tumore e adottino conseguentemente uno stile di vita che non ne favorisca l'insorgenza; il Poster per la pace, programma che ha l'obiettivo di diffondere e rafforzare la cultura della pace promuovendo un concorso annuale tra scolari da undici e tredici anni; il Progetto Wee free, che ha come obiettivo la presa di coscienza del problema della dipendenza e del disagio giovanile, da parte dei giovani, ma anche delle famiglie e delle istituzioni".

Seguiranno la borsa di studio dedicata a Corrado Costantini, che verrà assegnata alla ricercatrice Irene Panfili in relazione alla donazione di 20 opere del pittore perugino Umberto Gualaccini alla Accademia delle Belle Arti. Previsto anche un service nell'ambito oncologico e un evento in collaborazione con la Figc Umbria e la medicina dello sport sulla tutela della salute dei giovani sportivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento