rotate-mobile
Attualità

L'auto-letto di Vittorio Gorini vince il concorso europeo Erasmus+

Il concorso premia le migliori idee per promuovere nel continente il programma della Commissione Europea nel campo della formazione

Il lettoa motore di Vittorio Gorini, il Libero Pensatore, inventore e filosofo autodidatta umbro scomparso nel 2006, è stato protagonista del Concorso europeo Erasmus+ Booster Competition, arrivando terzo su decine di proposte presentate. Il concorso premia le migliori idee per promuovere nel continente Erasmus+, il più grosso programma della Commissione Europea nel campo della formazione.

"Ci è voluto pochissimo per tirare fuori l'idea goriniana - spiega Angelo Fanelli, presidente dell'Associazione Libero Pensatore - D'altra parte, Erasmo da Rotterdam non è forse il "gorini europeo? Allora abbiamo proposto di utilizzare l'auto-letto del gorini per un tour promozionale di Erasmus+ attraverso le città di tutta Europa".

L'idea dell'Associazione votata al terzo posto del concorso ha un titolo decisamente goriniano: The Erasmus+ Get out of Bed Tour. Il Tour "Scendi dal Letto con Erasmus+" ha come scopo far conoscere ai cittadini europei questo programma di formazione centrale per lo sviluppo del nostro continente. "Tra l'altro - continua Fanelli - sono circa due anni che come Associazione Libero Pensatore siamo diventati un "nodo" umbro del programma Erasmus+, offrendo opportunità di formazione gratuita ai cittadini umbri in tutta Europa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto-letto di Vittorio Gorini vince il concorso europeo Erasmus+

PerugiaToday è in caricamento