Siamo la capitale delle rievocazioni Medioevali: è umbra la miglior compagnia di sbandieratori e musici

Al Gruppo storico Sbandieratori e Musici città di Montefalco il titolo di “Miglior Compagnia storica tradizionale d’Italia” nella quarta edizione della Parata Storica Tradizionale degli Sbandieratori e dei Musici che si è svolta ieri proprio a Montefalco, in provincia di Perugia.  Circa 200 gli atleti che si sono sfidati in piazza a Corinaldo in provincia di Ancona.I risultati per discipline delle altre compagnie: il Gruppo sbandieratori e musici città di Amelia (TR), Sbandieratrici e gruppo storico musicale città di Viterbo,  l’associazione culturale "Il Pilastro" sbandieratori e musici città di Viterbo e gli Sbandieratori e musici "La Pandolfaccia" di Fano (PU).  

L'evento in questione è uno dei più importanti manifestazioni della Lega Italiana Sbandieratori che punta a valorizzare i costumi e le tradizioni delle compagnie. Un evento finalizzato principalmente al recupero del fascino storico ed artistico delle realtà di sbandieratori e musici del territorio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Coronavirus, c'è chi vuole chiudere le scuole e le università. Conte blocca tutto: "Decidiamo noi a breve"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento