Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità Gualdo Tadino

Nel vento e tra le fronde a Valsorda risuonano le note e la magia della musica di Ludovico Einaudi

Un altro successo per l’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore che con Suoni Controvento porta la musica negli incantevoli scenari dell’Appennino umbro

Le note del pianoforte, del violino e della viola risuonano nella piana di Valsorda, portate via, lontano, dal leggero vento che soffia nel sole accecante dell’ultimo pomeriggio di luglio.

Ludovico Einaudi suona immerso nella natura, alle propaggini dell'Appennino, e la sua musica, con l'esecuzione con Federico Mecozzi al violino e alla viola e Redi Hasa al violoncello, è molto di più di un’esperienza musicale. Nota dopo nota, pezzo dopo pezzo, le emozioni scorrono dalla tastiera del piano alle corde degli altri strumenti, mentre il vento si insinua tra le fronde degli alberi e le nubi scorrono veloci sulla testa degli ascoltatori. Anche la natura sembra accordarsi alla musica che prorompe dal palco, il tutto in un movimento naturale e armonico.

Il pubblico in silenzio cerca la posizione più comoda, sul prato, per non perdersi neanche un movimento musicale di questo pomeriggio in quota.

È superfluo elencare la scaletta dei pezzi suonati dal maestro, confusi tra il fruscio del vento e i raggi del sole che colpivano alle spalle gli spettatori, immersi nella magia del momento, nell’ascolto di brani da Seven day walking, sul quale l’artista ha scherzato riferendosi alla camminata per giungere fino al luogo del concerto. Per finire con l’applauso in piedi dopo l’esecuzione di “Nuvole bianche”, “Divenire”, “Una mattina” ed “Experience” che ha chiuso l’esibizione.

Un altro successo, insomma, per l’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore che con Suoni Controvento porta la musica negli incantevoli scenari dell’Appennino umbro e che ha organizzato la tappa del “Summer Tour” di Ludovico Einaudi a Valsorda, nella vallata in prossimità del rifugio CAI Monte Maggio a Gualdo Tadino, in collaborazione con Ponderosa Music and Arts e Comune di Gualdo Tadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel vento e tra le fronde a Valsorda risuonano le note e la magia della musica di Ludovico Einaudi

PerugiaToday è in caricamento