rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Rifacimento condutture dell’acquedotto a Porta Sole, lavoro necessario e urgente

Il lavoro prevede il giro completo, intorno al palazzo Rossi-Scotti, davanti all’Augusta e poi a scendere per via del Sole

Rifacimento condutture dell’acquedotto in Porta Sole… qualche disagio, ma lavoro necessario e urgente. All’opera l’impresa Fatabbi che abbiano già visto in azione nel rifacimento di piazza Grimana e dintorni. Anche stavolta faranno presto e bene. Ma occorrere procedere a ritmo serrato, anche per ridurre il disagio a carico dei residenti.

Qualche posto in meno per il parcheggio è scontato, anche se la rapidità dei lavori comprimerà i tempi della necessaria sopportazione. Hanno iniziato da un paio di giorni, scavando davanti alla ex clinica di Porta Sole. Prima di tutto occorre andare a fondo parecchio, rimuovere il copioso materiale di risulta e poi affiancare alla vecchia linea le nuove tubazioni. Completato il lavoro, si chiuderanno i manicotti della vecchia e si apriranno quelli della nuova, senza interruzione del servizio idrico.

Di guardia – come previsto per legge – un’archeologa di sicura competenza che sovrintende e verifica l’eventuale presenza di reperti significativi. “Ma si tratta di solo terreno perché, con ogni probabilità, gli scavi effettuati a mano per realizzare la mastodontica Rocca del Monmaggiore (demolita dai patrioti perugini), hanno già effettuato una scrematura che non ha lasciato tracce delle epoche storiche precedenti”, sostiene motivatamente. Ipotesi più che verosimile, almeno a giudicare dalla qualità del terreno finora visto.

Inviato Cittadino - Rifacimento condutture dell’acquedotto a Porta Sole, lavoro necessario e urgente

Una bella notizia consiste nel fatto che le nuove tubazioni sono fatte in ghisa rivestita di materiale isolante. Una durata secolare, a detta degli esperti. Certo: costano più di quelli in  pvc, ma assicurano una riuscita eccezionale. “Pensi – dice un operatore – a piazza Grimana abbiamo trovato in buone condizioni tubature che avevano oltre un secolo di vita”. Il lavoro prevede il giro completo, intorno al palazzo Rossi-Scotti, davanti all’Augusta e poi a scendere per via del Sole. Sarà di certo un lavoro ben fatto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Rifacimento condutture dell’acquedotto a Porta Sole, lavoro necessario e urgente

PerugiaToday è in caricamento