Badiola senza corrente elettrica, i residenti protestano: "Lavori di continuo e intere giornate senza luce e riscaldamento"

Domani nuovo distacco dell'energia elettrica dalle 15.30 alle 21.30: "Come facciamo quando cala il sole?"

I cittadini di Badiola protestano per la continua mancanza di corrente elettrica nelle loro abitazioni.

Un problema continuo che crea enormi disagi, nonostante le numerose sollecitazioni e lamentele alla ditta fornitrice, "ci troviamo come quartiere a dover sollevare questo problema" scrivono i residenti.

"Le interruzioni sono troppo frequenti, addirittura una volta ogni due settimane per ore infinite, mattinate intere (dalle 8,30 alle 14,30) fino ad arrivare addirittura al pomeriggio di venerdì 20 dicembre, in cui è prevista un interruzione dalle 15,30 fino alle 21,30".

E' comprensibile che tale situazione generi disagio e proteste "in particolar modo per chi ha bambini piccoli e per gli anziani che si troveranno completamente al buio dalle 17 circa quando tramonterà il sole, e completamente al freddo considerando la stagione attuale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I residenti tengono a precisare che "nessuno vuole contestare i lavori, che chiaramente vengono effettuati per migliorare la qualità del servizio, tuttavia il nostro sdegno nasce da un evento continuo e troppo frequente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento