Attualità

Nuovo asfalto a Perugia, il Comune sistema viale dell'Ingegneria: lavori conclusi in anticipo

Si sono conclusi in anticipo i lavori di ripristino del manto stradale di viale dell’Ingegneria: strada aperta al traffico

Si sono conclusi in anticipo i lavori di ripristino del manto stradale di viale dell’Ingegneria, annunciato dall'Assessorato ai Lavori Pubblici, Infrastrutture, Ambiente e Aree Verdi lo scorso 19 maggio. Da oggi, spiega il Comune, la strada è di nuovo aperta al traffico. 

L’intervento, come hanno spiegato i tecnici del Comune, l’ingegner Tata e il geometra Vannini, ha riguardato, in particolare, il consolidamento degli strati sottostanti il manto bituminoso attuale, fino a 35 cm di profondità dal piano stradale, la loro risagomatura per correggere la deformazione della strada, quindi la nuova bitumatura. Si tratta della prima parte dell’intervento che riguarda, appunto viale dell’ingegneria e strada Cappuccinelli il cui progetto è stato approvato dalla Giunta nell’anno 2019 per un importo complessivo di 150.000 euro.

"Viale dell’Ingegneria è una delle strade che più spesso ci venivano segnalate dai cittadini per cui è stata individuata come una delle priorità per questa amministrazione. -ha spiegato l’assessore Numerini- L’intervento fatto si va a sommare ad altri di riqualificazione delle strade della zona di Santa Lucia, per un totale di 2 km circa. Ai quali, peraltro, si aggiungerà, nel giro di qualche settimana, il ripristino del manto bituminoso anche in strada dei Cappuccinelli, nel tratto compreso tra la rotatoria Melvin Jones e l’incrocio con via Quintino Sella. Un segnale importante -ha concluso Numerini- per il quartiere di Santa Lucia e per tutta la città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo asfalto a Perugia, il Comune sistema viale dell'Ingegneria: lavori conclusi in anticipo

PerugiaToday è in caricamento