menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavorare nei musei: professionalità, prospettive e opportunità

Un ciclo di incontri organizzati da Icom per tracciarne criticità e potenzialità, grazie all'apporto dei veri protagonisti della riforma: i musei dell'Umbria

Il Coordinamento Regionale Umbria di ICOM Italia, con la collaborazione della Galleria Nazionale dell'Umbria, della Fondazione Ranieri di Sorbello e il patrocinio della Regione Umbria, organizza il primo di tre incontri dedicato al processo di costituzione del Sistema Museale Nazionale, per tracciarne criticità e potenzialità, grazie all'apporto dei veri protagonisti della riforma: i musei della nostra regione.

Lunedì 25 febbraio alle ore 15.30 presso la sala didattica della Galleria Nazionale dell’Umbria l'incontro sarà dedicato alle professionalità museali.


Introducono: Marco Pierini, Direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria  e Vittoria Garibaldi, coordinatrice regionale Umbria di ICOM Italia.

Interverranno:
Cristiano Croci e Luca Nulli Sargenti, Coordinamento ICOM Umbria.
Catia Monacelli, direttrice del Polo Museale di Gualdo Tadino.
Alessandra Cannistrà, Assesore ai Beni e Attività Culturali di Orvieto e responsabile del sistema museale MODO di Orvieto.
Daniele Lupattelli, Fondazione Orintia Carletti Bonucci.
Coordina: Daniele Jalla, già presidente ICOM Italia, referente nazionale della commissione nazionale per il Personale dei musei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento