Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Lago Trasimeno, lotta ai chironomidi: nuovo trattamento contro gli insetti

Distribuiti circa 1.500 litri di prodotto larvicida e fino a settembre ne verranno distribuiti altri 3.500 litri

Lotta agli insetti scaccia turisti. La Usl Umbria 1 annuncia l'avvio del quinto turno di distribuzione del prodotto larvicida biologico al Lago Trasimeno per il controllo degli sciami di chironomidi. 

Attualmente sono stati distribuiti circa 1.500 litri di prodotto larvicida e fino a settembre ne verranno distribuiti altri 3.500 litri. L'avvio dei trattamenti e la loro continuazione è stata concordata con il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell'Università degli studi di Perugia che effettua, in sinergia con la Usl Umbia 1, il monitoraggio delle popolazioni larvali.

La situazione sembra migliorata: "Fino ad oggi - spiega la Usl - , contrariamente a quanto avvenuto in alcuni anni passati, non sono stati rilevati dagli esercenti delle attività turistiche particolari disagi causati da massive sciamature".

I chironomidi, spiega la Usl Umbria 1, sono "insetti che non rappresentano un pericolo per la salute in quanto non pungono e non trasmettono malattie virali, ma che risultano molto fastidiosi per la popolazione residente e i turisti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago Trasimeno, lotta ai chironomidi: nuovo trattamento contro gli insetti

PerugiaToday è in caricamento