menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un'azienda perugina vince il premio "Brave Action For A Better World 2020" con un progetto di solidarietà circolare

Regusto, startup a vocazione tecnologica, ha meritato il riconoscimento dalla fondazione Only the Brave in mezzo ad oltre 600 partecipanti

Un'azienda perugina ha fatto suo riconoscimento “Brave Action For A Better World 2020". Si tratta di Regusto, startup autrice dell'innovativa piattaforma digitale Regusto (motore, tra l'altro, della virtuosa iniziativa solidale nazionale SpesaSospesa.org). 

Il premio Brave Action For A Better World 2020, organizzato dal gruppo OTB (Diesel, Maison Margiela, Viktor&Rolf, Marni, Amiri, Staff International, Brave Kid) è volto a sostenere i progetti delle organizzazioni non profit che si sono mobilitate durante l’emergenza Covid-19 e che hanno dimostrato di essere: innovative, concrete, sostenibili, rendicontabili e brave nel rispondere ai bisogni sanitari, sociali e ambientali causati o accentuati dall’emergenza della pandemia.

In quest'ottica, la Only The Brave Foundation nelle persone di Renzo Rosso e Arianna Alessi (presidente e vicepresidente della fondazione), hanno scelto di premiare il progetto SpesaSospesa.org, sostenuto grazie all’ innovazione tecnologica che la piattaforma made in Umbria Regusto ha messo a disposizione.

“Una grande soddisfazione sia in termini di responsabilità sociale – afferma Marco Raspati CEO di Recuperiamo srl - perché attraverso la nostra piattaforma riusciamo a trasformare lo spreco alimentare in aiuti concreti a chi è economicamente più fragile, sia in termini di sostegno allo sviluppo microeconomico dei territori, perché attraverso la piattaforma le aziende possono donare ma anche vendere le proprie eccedenze food e non food, generando un sistema di economia etica e circolare che fa bene a chi riceve (onlus, enti caritatevoli, associazioni no profi), ma anche a chi dona. La nostra soddisfazione è anche professionale perché il progetto SpesaSospesa di cui siamo co-fondatori, proprio perché totalmente innovativo, concreto, sostenibile, rendicontabile e brave è risultato vincente su oltre 600 partecipanti al bando”.

Tecnologia, sistema economico circolare, sostenibilità e solidarietà unite insieme in un progetto comune – SpesaSospesa.org - e premiate a livello nazionale, perché in grado di rispondere alle esigenze sociali ed economiche di questo particolare momento storico. Un connubio vincente che ad oggi ha permesso di distribuire oltre 205.000 kg di prodotti alimentari per un equivalente di 410.000 pasti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento