INVIATO CITTADINO L’Unione Parkinsoniani Perugia cambia casa

Da via del Giochetto ai locali parrocchiali di San Sisto, crescono le attività riabilitative

L’Unione Parkinsoniani Perugia (UPP) cambia casa. Da via del Giochetto ai locali parrocchiali di San Sisto: un vantaggio dal punto di vista logistico, degli spazi, della accessibilità.

Numerose le attività che si dipanano nel corso della settimana per sopperire alle necessità terapeutiche e relazionali di questa particolare tipologia di malati.

Non solo logopedia, ma anche “tai chi”, un tipo di ginnastica orientale che giova all’elasticità e ai riflessi.

Poi attività di tipo artistico come il mosaico. Ma anche il canto corale che stimola memoria e attenzione.

La danzaterapia e l’attività motoria “adattata” costituiscono dei necessari punti di riferimento motivazionale.

Addirittura è prevista la ginnastica facciale, per un miglior controllo delle espressioni e dello stesso linguaggio verbale.

Punto di forza dell’attività espressiva e dell’esercizio della memoria è costituito dal teatro, con un docente di lusso come il regista e attore Leandro Corbucci. Performer di gran classe anche nell’àmbito dialettale, Leandro resta un punto di forza delle attività della peruginissima Accademia del Dónca. Insieme a Leandro, l’Inviato Cittadino ha effettuato, per i parkinsoniani, presentazioni di libri molto partecipate. Fra l’altro, ha curato anche la pubblicazione di un libro (“La giostra”) scritto da un assistito. A breve un pomeriggio di intrattenimento con letture tratte dal volume di Ida Trotta “Penz(ier)ando nquà e nlà”, con prefazione e presentazione del fondatore del Dónca.

La nuova Presidente UPP, Elisa Marcaccioli, è attivissima e propositiva. La nuova sede, presso i locali di don Claudio, costituisce una ripartenza delle attività che si dipaneranno con successo fino alla prossima estate 2020.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento