rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Via Cialdini, finalmente i lavori di riqualificazione

Come si dice, “è tutto bene quel che finisce bene”. Diciamolo anche in questo caso

Via Cialdini. Finalmente i lavori di riqualificazione di una strada urbana ridotta all’ecce homo. Un intervento lungamente atteso e sollecitato da parte dei residenti e non solo.

Scavi interminabili, specie davanti al civico 8, avevano sfiancato la capacità di sopportazione della gente del Toppo.

Umbra Acque aveva operato a più riprese su una linea vecchia di decenni e ormai indisponibile ad aggiustamenti. Tanto che hanno dovuto procedere all’indispensabile sostituzione.

Poi, a seguire, la chiusura e la bitumazione. Hanno cominciato dall’intersezione con via San Giuseppe, davanti alla Porta S. Antonio, risalendo poi verso la parte terminale dell’ex corridore del Monmaggiore. Ossia fino a via Brugnoli che pare non venga interessata dall’intervento.

Poi a scendere fino alla confluenza con via Fra Bevignate e a calare fino al termine, davanti alla chiesa di Santa Maria Assunta in Monteluce.

Al fine di mantenere le quote, la strada è stata decorticata per evitare l’annegamento di tombini e caditoie. Un intervento certamente ben fatto.

Il lavoro viene a colmare una consistente lacuna che impediva un passaggio agevole, causa un fondo stradale che definire scomodo è un eufemismo.

Come si dice, “è tutto bene quel che finisce bene”. Diciamolo anche in questo caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Via Cialdini, finalmente i lavori di riqualificazione

PerugiaToday è in caricamento